messaggio e mouse

RICETTE


 LE NOSTRE RICETTE



6 commenti:

  1. BISCOTTI SVIZZERI
    250 g burro
    125 g zucchero a velo
    1 pizzico di sale
    1 bustina di zucchero vanigliato
    2 cucchiai d'acqua
    350 g farina
    marmellata (preferibilmente di albicocce ma anche quella che volete) qb

    Sbattere il burro a temperatura ambiente a spuma. aggiungere lo zucchero e montare ancora per bene. sciogliere il sale e lo zucchero vanigliato nell'acqua e aggiungerlo al composto. aggiungere la farina, amalgamare bene e lasciare riposare per 30 minuti. stendere la pasta e tagliarla con le formine (devono essere piccole e rotonde ). metterli sulla leccarda e cuocerli a 180 per 10 minuti. Incollare i dischi ancora caldi uno sopra l'altro con la marmellata e inzuccherarli con lo zucchero a velo.

    RispondiElimina
  2. STRUDEL AUSTRIACO
    Per la pasta:
    - 250 g di farina;
    - 2 prese di sale;
    - 100 ml diacqua tiepida;
    - 20 g di olio di semi di girasole;
    - un uovo.

    Per il ripieno:
    - 100 g di pan grattato;
    - 50 g di burro;
    - un pizzico di zucchero vanigliato;
    - 150 g di zucchero “cannellato” (140g di zucchero + 10 g di cannella)
    - 170 g di uvetta sultanina;
    - succo di limone;
    - 1 kg di mele sbucciate non dolcissime, senza torsolo e fatte a fettine sottili di circa 3 mm;
    - un goccio di rum.

    PREPARAZIONE DELLA PASTA
    Mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido, omogeneo e liscio, che non si attacchi alle mani e al piano di lavoro.
    Dopo aver formato una palla, fatela riposare per circa 30 minuti all´interno di una bacinella e ricoperta di olio di semi di girasole.
    Passate poi alla stesura. La cosa importante e´tirare la pasta sottilissima. Allo show, la pasticciera prima l´ha stesa con le mani, poi presa letteralmente in braccio, appoggiata sugli avambracci ed infine girata velocemente in modo tale che il suo stesso peso l´allungasse verso il basso.
    Per fare cio`, oltre alla pratica, e` importante che la pasta sia particolarmente elastica e unta, motivo per il quale e`molto fondamentale l´olio.
    Stendete poi la pasta su un canovaccio pulito e spolverato di farina. Ungetela poi generosamente con il burro fuso.
    La pasta dovrebbe essere talmente sottile da permettervi di leggere un giornale appoggiato sotto.

    PREPARAZIONE DEL RIPIENO
    In una padella antiaderente, sciogliete il burro, aggiungete il pangrattato, lo zucchero vanigliato e cuocete fino a doratura.
    In una terrina unite e mescolate le mele a fettine, l´uvetta sultanina precedentemente ammorbidita in acqua e scolata bene, lo “zucchero cannelato”, il succo di limone e il rum. Aggiungete poi il pan grattato precedentemente dorato in padella. Mescolate il tutto.

    FARCITURA E COTTURA
    Stendete il ripieno a forma di “salsicciotto”, parallelo al bordo della pasta piu`vicino a voi. Con l´aiuto del canovaccio arrotolatelo verso l´estremo piu` lontano.
    Chiudete bene le due estremita`, arrotolandole e tagliando la pasta avanzata.
    Cospargetelo ancora di burro fuso, un po´di pan grattato ed infornate in forno ventilato a 190° fino a quando la pasta sara`dorata.

    Consiglio finale, se vi va ma non e`fondamentale, cospargete lo strudel ancora caldo col burro fuso (!!!ancora!!!) e raffreddato spolverate con zucchero a velo!

    RispondiElimina
  3. MADELEINE: BISCOTTI FRANCESI

    Difficoltà: Facilissima
    Cottura: 10 minuti
    Preparazione: 5 minuti
    Ingredienti

    - 150 gr di farina
    - 1/2 cucchiaino di sale
    - 1/2 cucchiaino di lievito
    - 3 uova

    - 150 gr di zucchero
    - 80 gr di burro
    - buccia d’arancia

    Preparazione:
    In una ciotola miscelare la farina, il sale e il lievito: con la planetaria montate le uova con lo zucchero.

    Aggiungete poi il burro fuso, la buccia d’arancia e le farine mescolando a mano il composto.

    ingredienti-madelein

    madeleine

    madeleinebiscotti

    madeleine-proust




    Riempite quindi gli stampini con l’impasto delle madeleine e infornate per 10 minuti a 180° in modalità ventilata.Lasciare raffreddare

    RispondiElimina
  4. PANE DOLCE OLANDESE
    Suikerbrood

    7 grammi di lievito secco attivo
    200 ml di latte
    325 grammi di farina
    20 grammi di zucchero bianco
    5 grammi di sale
    50 grammi di burro
    200 grammi di zucchero perlato
    1 cucchiaio di cannella

    Facoltativo: 1 cucchiaio di zenzero cristallizzato tritato

    Sciogliere il lievito nel latte tiepido. Mescolare la farina setacciata con lo zucchero e il sale, aggiungere il latte unito al lievito e mescolare per ottenere un impasto morbido. Incorporare il burro ed eventualmente lo zenzero. Coprire e lasciare riposare l'impasto per venti minuti in un luogo caldo.

    Aggiungere velocemente lo zucchero e la cannella all'impasto e lasciare riposare per altri cinque minuti. Lavorare l'impasto dandogli la forma di una pagnotta (oppure suddividerlo in pagnottelle più piccole). Imburrare bene uno stampo per pane, collocarvi l'impasto con la linea di giunzione rivolta verso il basso e coprirlo per lasciarlo lievitare finché non è raddoppiato di volume.

    Riscaldare il forno a 170 °C. Cuocere il pane per circa 30 minuti, finché non è dorato. Togliere lo stampo dal forno e attendere cinque minuti prima di sformare il pane. Lasciare raffreddare su una rastrelliera.
    Questa ricetta richiede l'uso dello zucchero perlato, non facile da trovare nei negozi normali. In alternativa è possibile usare zollette di zucchero frantumate: mettere una manciata di zollette di zucchero in uno strofinaccio, ripiegarlo e dargli due o tre colpi con il mattarello. Incorporare la granella di zucchero così ottenuta nell'impasto dopo la prima lievitazione.

    RispondiElimina
  5. BISCOTTI TEDESCHI: KIPFERL
    cco i tipici biscotti tedeschi buonissimi e soprattutto burrosissimi:D

    INGREDIENTI:
    400g farina 00
    250g burro
    2 tuorli
    200g zucchero semolato
    1 lievito per dolci
    100g mandorle oppure noci nocciole,pistacchi ecc tritati finemente a farina
    sale

    Lavorare burro e zucchero,aggiungere i due tuorli e la farina,il sale e infine la farina di frutta secca e il lievito.
    Formare delle mezzelune e cuocere a 180° per 15 min.
    Passarli nello zucchero a velo quando sono ancora tiepidi facendo attenzioni a nn romperli.

    RispondiElimina
  6. BISCOTTI DEL BELGIO: COCCORETTI
    175g DI FARINA DI COCCO
    -2 ALBUMI
    -100g DI ZUCCHERO
    -1 FIALA AROMA ARANCIA

    PROCEDIMENTO: Montare a neve ben ferma gli albumi. Continuando a montare, aggiungere poco alla volta, lo zucchero. Poi aggiungere la farina di Cocco ed infine l’aroma di Arancia. Mescolare lentamente per amalgamare il tutto. Formare delle palline aiutandosi con il dosatore da gelato. Disporre le palline sulla teglia con carta da forno distanziate l’una dall’altra. Cuocere per 10′ nel forno a 180°.

    RispondiElimina

spazio di discussione

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.